JTV Collection, Sex & Guns.

Joe T Vannelli approda nel mondo del fashion e lo fa a modo suo: con stile.
“Ho scelto di realizzare una mia linea fashion perché sono sempre stato un amante della moda, come dj ho lavorato per i più importanti stilisti, da Krizia, a Versace a Fiorucci (solo per citarne alcuni) e ho sempre avuto curiosità verso le idee stilistiche dei grandi brand.
Non voglio certo paragonarmi a loro o avere la pretesa di fare un mestiere che non è il mio, ma essendo un grande utilizzatore di t-shirt, raramente indosso la stessa per due serate, ho deciso di affidarmi a dei professionisti del settore e di partire da qui, creando le mie, con lo stile e la grafica che più mi piace!”

Così Joe T Vannelli, dj e produttore di fama internazionale, spiega il perché del suo primo progetto fashion che gli permette di abbinare al mondo del clubbing e della produzione discografica, quello dell’imprenditori a e della creatività.

Ad ispirarlo le grafiche di artisti che ha incontrato nel suo percorso e che Vannelli ama per il loro estro creativo: Jorge Arèvalo, graphic designer di Madrid, apprezzato e conosciuto a livello internazionale per le sue campagne pubblicitarie, le collaborazioni con Custo Barcelona e i suoi celeberrimi ritratti di personaggi famosi. Miguel Silveira in arte Migs, talentuoso disegnatore brasiliano con cui Vannelli collabora già da tempo e che ha firmato numerose sue campagne promozionali e compilation di Supalova.

Alla continua ricerca di talenti grafici e idee originali JTV Collection vuole essere un contenitore di creatività grafiche che prendono forma su capi di abbigliamento, per questo le collaborazioni con professionisti del settore moda (nella stilistica e nella produzione) permettono a questo progetto di guardare avanti con ambizione.